ottocento
Parole scelte

La parola della settimana: Ottocento

Il secolo del Romanticismo, il secolo dell’Infinito di Leopardi, di Cime Tempestose e di una nuova visione del mondo. 

È all’Ottocento che abbiamo deciso di dedicare la parola della settimana. 

E lo facciamo immergendoci a pieno nel mondo artistico letterario, partendo dall’articolo di Salvatore dedicato a Guido Gozzano, poeta simbolo di fine Ottocento

Secolo della nostalgia, dei grandi addii in carrozza, che Guido consacrava e dissacrava in rime perfette.

Dal mondo della poesia a quello dell’arte: 

Susanna ci parla del pittore Ingres, del suo viaggio a Roma nella prima metà dell’800 e la scoperta di Raffaello e del suo legame con la fornarina.

Uno Sturm und Drang di parole e riflessioni intorno al secolo che ha segnato una rivoluzione e libero sfogo alle emozioni. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.