foresta
Parole scelte

La parola della settimana: Foresta

La vendetta non è mai una strada dritta. È una foresta. E in una foresta è facile smarrirsi. Non sai dove sei, né da dove sei partito.

Tratta dal celebre film di Tarantino “Kill Bill“, in questa citazione la foresta sembra essere sinonimo di confusione e smarrimento. Invece noi della redazione di Idee Folli non ci siamo persi, ci siamo lasciati ispirare dalla parola della settimana, Foresta, e abbiamo trovato il giusto cammino.

Salvatore Rosella ha deciso di parlare di Dante, di Ariosto e di Macbeth, mettendo a confronto il concetto di foreste dell’anima e di foreste letterarie.

Invece, Marco Siliquini parla della foresta immaginaria per eccellenza della nostra generazione, la Foresta Proibita di Harry Potter.

Buona lettura!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.