tempo
Parole scelte

La parola della settimana: TEMPO

Il tempo corre… e così i nostri articoli.

Ci siamo soffermati un secondo su Orazio con Salvatore Rosella e poi, senza accorgercene, è arrivato Siliquini, Marco Siliquini… con l’ultimo James Bond di Daniel Craig.

Dalla poesia al cinema, in un certo senso entrambi gli articolisti parlano di un “classico”; sia pur con le dovute differenze e la follia necessaria a scrivere di qualunque cosa.

Che si tratti del tempo straordinario del Carpe Diem, o del “tempo per morire” (che non basta mai), il ritmo dei nostri autori è infaticabile. Le presentazioni quindi cedono volentieri il passo all’arte: ora tocca a voi lettori dedicarci qualche minuto in più.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.